Paul Carrack: il nuovo album di cover con la SWR Big Band

Si intitola "Don't wait too long" il nuovo album di Paul Carrack. Il disco è stato realizzato in compagna della SWR Big Band, formazione tedesca con la quale im musicista aveva già collaborato in passato e che può vantare nel suo curriculum ben 4 Nominations ai Grammy Awards.
L'album è sostanzialmente un omaggio alla musica degli anni '50 e spazia tra brani noti e meno noti, toccando il blues, gospel, country e il jazz.
La title track è però una canzone molto più moderna: è la rilettura di "Don't Wait Too Long" della cantautrice americana Madeleine Peyroux, ed è a nostro giudizio anche la cover migliore dell'intero album. Nel disco trovano spazio classici come "Don’t Let the Sun Catch You Crying", "Trust in me" e "Ain’t Nothing You Can Do"

La versione originale di "Don't Wait Too Long" compare nell'album "Careless Love" pubblicato nel 2004 dalla cantautrice Madeleine Peyroux. Era l'unico inedito in un album di cover e venne scelto come singolo per il lancio promozionale del disco.
Il brano porta la firma della stessa Peyroux insieme a Jesse Harris e a Larry Klein.

Commenti

Post popolari in questo blog

Una cover dei Metallica per il nuovo spot Spot Renault

Bella Ciao: le versioni più belle

Delta V: la cover di "Io Sto Bene" dei CCCP - Fedeli Alla Linea