Senith: il nuovo singolo è la cover di "I am what I am"

Senith
ha realizzato una cover della celebre "I am what I am" celebre hit di Gloria Gaynor che quest'anno festeggia il suo 40º anniversario
Il brano verrà presentato il prossimo 17 dicembre allo Spazio DumBo di Bologna con un release party n dedicato alla Regina della Disco Music.

Senhit, italo eritrea e cittadina del mondo, aveva già cantato il brano in occasione della manifestazione che si è svolta a giugno per i diritti LGBTQ+.
Nel corso della manifestazione presentata da Senhit, l’artista ha cantato “I Am What I Am” creando un bellissimo momento di unione tra i cori partecipanti all’evento e poi con tutto il pubblico.
La cover vede la produzione di Placido Simone e Massimo Zanotti e con il contributo di Gigi Barocco per il mixing e mastering.

La Freaky Queen e la Regina della Disco Music incrociano così le loro strade grazie a questo brano senza tempo, che ricorda a tutti che ognuno di noi ha il diritto di essere se stesso, di abbracciare la propria unicità e di vivere senza paura o giudizio.

Simbolo di questa cover sarà un bracciale viola: un colore disprezzato, negletto, rifiutato dal mondo del teatro perché è il colore della Quaresima (e quindi di un periodo di tempo in cui le rappresentazioni erano proibite), ma presto respinto da tutto il mondo dello Spettacolo, così come spesso si estendono rapidamente pregiudizi e preconcetti.

La volontà di confrontarsi con questo brano rappresenta un altro passo importante nella carriera di Senhit, che ha sempre lanciato messaggi contro ogni forma di discriminazione, a favore della valorizzazione dell’identità, grazie a una musica che non ha confini e che trasmette vibrazioni positive.

Nelle scorse settimane Senhit ha lavorato alla realizzazione del sorprendente video di prossima uscita del brano e si sta preparando al tour europeo che a partire da gennaio la porterà ad esibirsi in numerose città europee e a New York.

   

 “I Am What I Am” è un inno di autoaffermazione, indipendenza e coraggio che continua ad ispirare milioni di persone in tutto il mondo. Questa canzone è stata scritta da Jerry Herman per il musical “La Cage aux Folles” ed è stata resa famosa da Gloria Gaynor con la sua potente interpretazione nel 1983 che raggiunse la posizione numero 13 in UK.

Il brano è stato ricantato anche da Shirley Bassey e Pia Zadora.

 

Commenti

Post popolari in questo blog

Una cover dei Metallica per il nuovo spot Spot Renault

Bella Ciao: le versioni più belle

Delta V: la cover di "Io Sto Bene" dei CCCP - Fedeli Alla Linea